Istat prezzi delle case giù del 4,2% nel 2014 –

Istat prezzi delle case giù del 4,2% nel 2014 –

Continua la flessione dei prezzi delle case. Nel 2014, i valori delle abitazioni sono scesi del 4,2% rispetto al 2013, quando la discesa era stata del 5,7%. A dirlo è stata la consueta analisi dell’istat, che ha rivelato come la diminuzione sia dovuta al calo del 5,0% delle abitazioni esistenti e del 2,2% delle case nuove.

Secondo l’indice dei prezzi delle case dell’Istat, nel quarto trimestre dello scorso anno i valori sono diminuiti dello 0,8% rispetto al trimestre precedente. La flessione è dovuta sia alle case nuove (-0,7%), sia a quelle esistenti (-1,0%). Su base annua, la flessione è del 2,9%. Continua il trend negativo dei prezzi delle case, anche se in attenuazione rispetto ai trimestri precedenti, dopo il picco toccato nel primo trimestre del 2013 (-6,0% su base annua).