La Lombardia traina il mercato immobiliare –

La Lombardia traina il mercato immobiliare –

Al Nord è stato effettuato più del 56% dei trasferimenti immobiliari nel primo semestre 2017, (in particolare al Nord-Ovest il 34,84%, al Nord-Est il 21,59%), mentre al Centro il 17,74%, al Sud 18,15% e nelle isole il 7,67%. La Lombardia si conferma la regione in cui vengono scambiati più immobili con 82.561 trasferimenti pari a 824 trasferimenti ogni 100.000 abitanti. In relazione ai fabbricati abitativi si osserva, ben il 56,48% degli stessi è acquistato usufruendo dell’agevolazione prima casa: in particolare il 49,5% è acquistato dai privati e solo il 6,9% dalle imprese. Ad acquistare la prima casa è maggiormente la fascia di età compresa tra i 18 e 35 anni: il 39,5% dei trasferimenti in crescita del 3% rispetto al 2016. Anche nel primo semestre 2017 il 55% delle operazioni di acquisto di fabbricati e il 97% degli acquisti di terreni agricoli e e l’85% di quelli edificabili rientrano sotto il prezzo di 100.000,00 euro.  ( Studio presentato al 52º Congresso nazionale del notariato nel Rapporto Dati statistici Notarili ).