Linea MM1 verso Monza pronta entro il 2019 –

Linea MM1 verso Monza pronta entro il 2019 –

Cantieri della MM: si torna a scavare. Dopo quasi due anni di stop forzato, riprendono i lavori per prolungare la linea
rossa della metropolitana verso il nuovo capolinea a cavallo tra Monza e Cinisello Balsamo.
A giugno era stata presentata l’ultima versione della «timeline»: 6o giorni per ripristinare i cantieri e verificare lo stato dei
tunnel già scavati ; poi altri 750 per sbucare a quasi due chilometri di distanza dalla stazione ferroviaria di Sesto
San Giovanni, ad oggi l’ultima fermata a nord del primo metrò.
Da quel giorno i tempi sono stati più o meno rispettati. Gli operai della nuova impresa – che è subentrata all’azienda
precedente il cui fallimento ha paralizzato a lungo l’opera – hanno concluso le operazioni preliminari. «E in questi giorni
– afferma l’assessore milanese alla Mobilità, Marco Granelli – è stato presentato il progetto esecutivo aggiornato, in modo da ripartire a settembre con gli scavi, che dureranno 24 mesi». L’obiettivo è inaugurare le due nuove stazioni di «Sesto Restellone» e «Monza Bettola» entro la fine del 2019. L’arrivo della metropolitana nella zona avrà un importante impatto anche sui valori degli immobili dai quali sarà possibile raggiungere a piedi in pochi minuti la fermata della MM1.